Come muoversi nella natura

In che punto della terra mi trovo?

Fin dal principio l’uomo si è fatto la seguente domanda: dove mi trovo? Pensate alla difficoltà di sapere esattamente la propria posizione fino ai primi anni del ‘900 e pensate anche all’estrema difficoltà di muoversi nella natura.

Adesso diamo per scontate questo tipo di informazioni nella vita di tutti i giorni. Il problema comunque resta tutt’oggi quando dall’ambiente cittadino passiamo a quello outdoor e, non a caso, ci sono persone che si perdono nei boschi, in montagna o comunque in ambiente naturale.

Come mai succede? Perché è estremamente difficile avere senso dell’orientamento e capire con esattezza in che punto del mondo ci troviamo quando siamo in zone che non conosciamo.

Dove è la mia destinazione?

L’altra domanda che viene dopo a “dove mi trovo” è dove voglio andare?

Questa domanda mette in difficoltà tutt’oggi moltissime persone. Se pensiamo alla quotidianità di dover raggiungere un nuovo luogo anche nella città in cui viviamo, capiamo a pieno l’estrema difficoltà nel capire la destinazione di arrivo in ambito outdoor.

Come raggiungo la mia destinazione?

Ecco la domanda più difficile di tutte. Una volta che conosco la mia posizione e la posizione di destinazione devono unire questi due punti con un itinerario. Ma da dove devo passare?

Qual è il miglior itinerario per raggiungere B partendo da A? Che caratteristiche deve avere?

E ancora come faccio a sapere con esattezza di essere proprio in A? Come faccio a sapere con esattezza dove è B? Come faccio a sapere con esattezza se sto seguendo il mio itinerario oppure sto deviando?

La risposta a tutte queste domande

Per rispondere a tutte queste domande, più che lecite, bisogna far entrare in scena gli strumenti di navigazione terrestre che abbiamo a disposizione. Sto parlando del GPS, delle cartine e della bussola.

Guarda caso sono tutti strumenti che sono spiegati all’interno di questo canale (o che verranno spiegati nell’imminente futuro).

Essere padroni degli strumenti di navigazione vuole dire muoversi correttamente sul territorio e nella natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *