OpenStreetMap

Esistono tantissimi tipi di mappe per il GPS e praticamente ce ne sono per ogni utilizzo specifico. Non solo, esistono le mappe personalizzate, mappe vettoriali, mappe raster, mappe a pagamento e mappe gratuite. Proprio per quanto riguarda le mappe gratuite oggi vi parlo delle mappe OpenStreetMap.

OpenStreetMap è una mappa liberamente modificabile dell’intero pianeta. È fatta da persone come te. OpenStreetMap permette a chiunque sulla Terra di visualizzare, modificare ed utilizzare dati geografici con un approccio collaborativo.

Vi voglio parlare di queste mappe perchè, oltre al fatto di essere gratuite sono un progetto in stile Wikipedia e quindi possono essere create da tutti noi. Il loro valore è inestimabile.

Caratteristiche delle OpenStreetMap

Abbiamo detto che la caratteristica principe di queste mappe è che sono create dai singoli utenti. Io sono un mappatore volontario e nel corso degli anni ho mappato veramente tantissime porzioni di territorio concentrandomi sulla Toscana ma anche sulla Corsica che presentava numerosissime zone “bianche” (non mappate).

Sono mappe mondiali, nel senso che coprono tutta la superficie terrestre e vi stupirete nel vedere il dettaglio cartografico di alcune zone remote.

Sono liberamente scaricabili e installabili sia su PC che su dispositivi GPS Garmin ma anche su cellulare (guarda questo articolo per vedere).

Al loro interno non troverai solamente la viabilità principale e secondaria ma è presente anche tutta la rete sentieristica oltre che a numerose altre informazioni relative ai POI (punti di interesse) come rifugi, fonti e molto altro ancora.

Conclusione

Le OpenStreetMap sono mappe assolutamente da avere (a patto che abbiate un GPS cartografico) in quanto sono di qualità e sono mappe gratuite. Ovviamente bisogna essere consapevoli di della bontà di questo progetto e sapere che in determinate situazioni possono non essere la scelta più opportuna. Se vuoi più informazioni su queste mappe clicca qua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *