Recensione del Garmin GPSMAP 66

Il GPSMAP 66 è il prodotto di punta della Garmin in ambito outdoor. In commercio si trova la versione “s” e “st” che si differenziano dal fatto che la “st” ha una cartografia di dettaglio preinstallata (e costa quindi di più). Questo GPS ha elevate prestazioni e offre un’ottima esperienza di utilizzo ad un utente esperto. In questo articolo vediamo le sue caratteristiche principali.

GPSMAP 66s – Caratteristiche principali

La prima caratteristica che salta all’occhio di questo GPS è la sua grandezza. Il Garmin GPSMAP 66 ha infatti una dimensione massima di ben 16,3 cm che lo rendono un GPS enorme. Messo vicino ad un etrex 30x sembrano “babbo e figlio”!

Appena acceso ci si rende subito conto della qualità di questo prodotto. Monitor grande e luminoso, tastierino con tasti rapidi (non è touch screen – la batteria ringrazia), robustezza, antenna esterna… insomma tutto quello che serve per un utilizzo outdoor. Ovviamente i tasti rapidi richiedono un minimo di manualità.

Andando nel menù -> impostazioni -> satellite posso scegliere la configurazione GPS + Galileo. Infatti questo modello può lavorare sia con i satelliti americani che con quelli europei, migliorando così la qualità del dato della posizione.

Nella versione “s” non c’è la cartografia di dettaglio installata ma non deve spaventare, è possibile acquistarla in un secondo momento oppure andare a installare della cartografia gratuita (vedi corsodigps.com/gpsoutdoor/).

Sono numerose le personalizzazioni da fare per migliorare la performance di questo GPS in base all’utilizzo da parte del singolo utente.

Conclusioni

Se volete un GPS pronto a tutto questo è il prodotto che fa al caso vostro. I PRO del GPSMAP 66 sono le ottime prestazioni e l’ottimo prezzo per questo Garmin dedicato ad un utilizzo outdoor a 360°.

I CONTRO derivano dalla sua grandezza elevata e dalla sua complessità che lo destinano ad un pubblico esperto con ottime conoscenze del GPS. Se non hai una grande esperienza con il GPS ti consiglio di seguire prima il corso di GPS per uso OUTDOOR.

Un pensiero su “Recensione del Garmin GPSMAP 66

  1. Franco dice:

    Ho acquistato il nuovo gps map 66st vorrei sapere come impostare la bussola sul nord vero o sul nord magnetico perché’ la direzione sul varpoint e’leggermente spostata la ringrazio.franco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *